ACCADEMIA DEL BLOGGER

Accademia del Blogger è Consulenza e Formazione sul Social Media Management e Comunicazione 2.0.

Social Media Management

Content Management

Creazione siti web Wordpress

Digital Marketing

Formazione Comunicazione

CONTATTI
Contattaci quando vuoi per una consulenza o un preventigo gratuito.

3459732031

info@accademiadelblogger.com

via Alessandra Macinghi Strozzi 40 - 00145 Roma

CF MCAMLN83A15H501D - P.IVA 13858991006

Top

Scrivere per google o per l’utente?

Scrivere per google o per l’utente?

Scrivere per google o per l’utente?

Capire se scrivere per google o per l’utente è come cercare di capire se sia nato prima l’uovo o la gallina. Ci sono due scuole di pensiero, c’è chi dice che SEO deve sovrastare tutto e tutti come fosse Attila che non faceva crescere erba ovunque passasse, e chi manda a quel paese Google per concentrarsi solo sull’utente. Rispondere alla domanda scrivere per google o per l’utente non è di certo semplice ma noi di Accademia del Blogger consigliamo di scrivere per entrambi…in questo siamo decisamente diplomatici!

Il contenuto deve essere, ovviamente, orientato al cliente cercando di rispondere ad una sua imminente esigenza: e come si risponde all’immediata esigenza se non con un’adeguata strategia SEO? Per cercare di far felice il proprio utente o contemporaneamente il motore di ricerca che “tutto puote”  bisogna armarsi di santa pazienza.

Scrivere per google o per l’utente? L’importanza della SEO

Intanto cerchiamo di capire perché SEO è fondamentale; come abbiamo detto più volte lo studio delle parole di ricerca è il primo passo per fare in modo che il nostro prodotto o servizio venga trovato anche rispetto alla concorrenza. Per farlo, bisogna raccontare una “storia” attorno alla parola chiave. Ad esempio, se utilizziamo la parola chiave “Affitto appartamento Roma” senza il minimo criterio (o storytelling) avremo poche opportunità di far breccia nel cuore del nostro lettore. Se invece contestualizziamo la parola in un racconto piàù compiuto, la parola chiave si “mimetizzerà” nel testo rendendosi sia apprezzata da Google sia apprezzata dal nostro potenziale cliente. Un messaggio corretto potrebbe essere “Il nostro servizio di affitto appartamento a Roma”, vedete come è più leggibile?

Un altro punto da non dimenticare è il rischio del Keyword Stuffing ossia di un uso smisurato della parola chiave in proporzione al testo. Google è dotato di algoritmi che sono perfettamente in grado di individuare i testi infarciti di parole chiavi senza criterio e procede a “sanzionare” il tuo sito portandolo indietro nella SERP. Scrivere per google o per l’utente, quindi può essere complicato, la cosa importante è stabilire una propria linea di pensiero e portarla coerentemente; ma se vendiamo servizi o prodotti è bene utilizzare la SEO in maniera compiuta.

Accademia del Blogger segue molte realtà da un punto di vista SEO. Se anche tu vuoi una consulenza Seo a Roma, non devi fare altro che contattarci per un preventivo totalmente gratuito.

Vuoi una Consulenza Seo?

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Inserisci il tuo commento