ACCADEMIA DEL BLOGGER

Accademia del Blogger è Consulenza e Formazione sul Social Media Management e Comunicazione 2.0.

Social Media Management

Content Management

Creazione siti web Wordpress

Digital Marketing

Formazione Comunicazione

CONTATTI
Contattaci quando vuoi per una consulenza o un preventivo gratuito.

3459732031

emilianoamici@pec.it

info@accademiadelblogger.com

via Alessandra Macinghi Strozzi 40 - 00145 Roma

CF MCAMLN83A15H501D - P.IVA 13858991006

Top

Come fare pubblicità a un forno?

come fare pubblicità a un forno

Come fare pubblicità a un forno?

Pane, pizza, biscotti e cornetti: se questi sono i tuoi prodotti forse potrebbe essere utile capire come fare pubblicità a un forno. I concetti principali sono sempre gli stessi ma, proprio perché non è detto che siano universali, è bene tararli sulla base della nostra attività.

Come fare pubblicità a un forno: le regole

  1. Scegliere il Social Media giusto -> in questo caso Facebook e Instagram devono farla da padrone. Inserire non solo contenuti promozionali ma anche la storia della vostra attività, il personale, consigli sulle preparazioni e qualche video ricetta. Aumentano le condivisioni e i potenziali clienti.
  2. Creare un buon sito web ottimizzato -> è impensabile che nel 2017 ci siano ancora persone con le pagine gialle: anche le persone più anziane ormai fanno ricerche su internet alla ricerca di commenti e giudizi sui vostri prodotti. Per questo avere un sito web in WordPress è essenziale per al tua strategia di comunicazione.
  3. Local Seo -> essendo un’attività “del territorio” cambia anche il concetto Seo. Anche se rimane di grande importanza la presenza di un blog, è bene considerare come l’intero sito debba essere ottimizzato per parole chiave locali (città, quartiere, rione). È difficile essere ottimizzati con parole generiche (“forno roma”), è più facile farsi trovare per “forno navigli”, “forno garbatella” e così via.
  4. Gestione della crisi -> può capitare che il vostro prodotto venga criticato in maniera più o meno giusta. A quel punto cadere nel tranello rispondendo con maleducazione non fa altro che trasformarsi in un virus che poi è impossibile arrestare. Nel caso troviate nella vostra casella di posta elettronica un commento negativo, rispondete sempre con educazione, invitando il cliente a tornare e magari offrendo uno sconto sul prossimo acquisto: il tutto per far capire la vostra buona fede, l’errore può capitare l’importante è ammetterlo e apportare le dovute correzioni.
  5. Volantinaggio -> Come fare pubblicità ad un forno con il volantinaggio? Fermo restando che parliamo di un’attività ormai sempre più in disuso e dispendiosa, in questo caso, visto che parliamo di un “negozio di quartiere” qualche volantino si può anche fare ma è bene affiancarli ad una strategia web oriented in grado di raggiungere quante più persone possibili.

Per comprendere come fare pubblicità a un forno, come abbiamo visto, ci sono cinque regole: la cosa importante è saper ascoltare l’utenza nel bene o nel male e ricordarsi che anche dalle crisi può nascere un rapporto tra produttore e consumatore molto solido.

Se vuoi una consulenza Web Marketing Roma e Social Media Marketing Roma per il tuo forno non devi fare altro che contattarci per un preventivo gratuito o per una consulenza di web marketing online.

Ti abbiamo convinto?

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali, ai sensi del D.lgs. 196 del 30 giugno 2003

Inserisci il tuo commento

Iscriviti alla Newsletter

Compila i campi qui sotto per rimanere sempre aggiornato sulle iniziative  dell’Accademia Del Blogger!

Per te che ti sei iscritto alla nostra Newsletter, è dedicato uno sconto del 10% su tutti i nostri servizi, compresi le nostre lezioni individuali!