ACCADEMIA DEL BLOGGER

Accademia del Blogger è Consulenza e Formazione sul Social Media Management e Comunicazione 2.0.

Social Media Management

Content Management

Creazione siti web Wordpress

Digital Marketing

Formazione Comunicazione

CONTATTI
Contattaci quando vuoi per una consulenza o un preventivo gratuito.

3459732031

emilianoamici@pec.it

info@accademiadelblogger.com

via Alessandra Macinghi Strozzi 40 - 00145 Roma

CF MCAMLN83A15H501D - P.IVA 13858991006

Top

Le Espressioni per vendere

espressioni per vendere

Le Espressioni per vendere

Le parole, come si diceva in un celeberrimo film, sono importanti e spesso basta una parola fuori posto per far fallire una trattativa prossima alla conclusione. Ma quali sono le espressioni per vendere?

Espressioni per vendere da evitare

  • Evitare domande che iniziano con una negazione -> perché obbligano quasi il cliente a dire…”no”. È bene sostituire le negazioni con proposizioni positive portando al cliente a mantenerci ancora saldo al tavolo delle trattative.
  • Evitare termini estremamente tecnici e troppo formali -> per improntare al meglio un colloquio è bene comprendere il tipo di linguaggio che la controparte sta usando. Se stiamo parlando con un tecnico possiamo usare termini tecnici di contro se parliamo con un neofita dobbiamo utilizzare un linguaggio il più possibile semplice.
  • Evitare la parola “costoso” -> Il prezzo causa ansia e un impegno, spesso, a lungo termine. Non diciamo “costoso” ma facciamo capire che quello che il cliente sta pagando è un prodotto di alta qualità e, implicitamente, costoso.

Espressioni per vendere da utilizzare

  • Utilizzare sempre il nome del cliente -> è importante ripetere spesso il nome del cliente durante la conversazione così capirà che siamo lì non per recitare il nostro monologo teatrale ma per interloquire con lui.
  • Utilizzare i pronomi possessivi -> essi sono strumenti eccezionali per rafforzare la proprietà del cliente stimolandone la visione a lungo periodo. Ricordiamo di rivolgerci sempre verso il cliente.
  • Porre domande -> stimolando la formulazione delle domande è possibile comprendere obiezioni o perplessità del cliente studiando la soluzione più adatta per il nostro cliente.

In conclusione possiamo affermare che per vendere occorre utilizzare termini che

  • Catturano l’attenzione del cliente
  • Trasmettono una certa credibilità
  • Costituiscono un vantaggio per il cliente

Inserisci il tuo commento

Iscriviti alla Newsletter

Compila i campi qui sotto per rimanere sempre aggiornato sulle iniziative  dell’Accademia Del Blogger!

Per te che ti sei iscritto alla nostra Newsletter, è dedicato uno sconto del 10% su tutti i nostri servizi, compresi le nostre lezioni individuali!