ACCADEMIA DEL BLOGGER

Accademia del Blogger è Consulenza e Formazione sul Social Media Management e Comunicazione 2.0.

Social Media Management

Content Management

Creazione siti web Wordpress

Digital Marketing

Formazione Comunicazione

CONTATTI
Contattaci quando vuoi per una consulenza o un preventivo gratuito.

3459732031

emilianoamici@pec.it

info@accademiadelblogger.com

via Alessandra Macinghi Strozzi 40 - 00145 Roma

CF MCAMLN83A15H501D - P.IVA 13858991006

Top

Obiettivi e benefici del Content Marketing

Corso Online Content Marketing - Gli obiettivi e benefici del Content Marketing - Le Consulenze Content Marketing Roma

Obiettivi e benefici del Content Marketing

Gli obiettivi e benefici del Content Marketing sono molti. Le aziende utilizzano il Content Marketing semplicemente come una qualsiasi altra forma di marketing. Ovviamente, la volontà di ogni azienda è quella di incrementare il proprio profitto, tuttavia è bene ricordare che di per se il Content Marketing non porta denaro sic et simpliciter. Sono molte le considerazioni da fare: prima di tutto è bene mettersi a tavolino, carta, penna per definire gli obiettivi della nostra strategia di Content Marketing. Se è vero che tutti gli obiettivi di marketing hanno lo stesso obiettivo, con il Content Marketing dobbiamo fare un ragionamento preliminare assolutamente necessario.

Quali sono gli obiettivi e benefici del Content Marketing?

Se sei dipendente presso un’azienda e vuoi impostare una strategia che ti porti a ottenere tutti gli obiettivi e benefici del Content Marketing devi tenere a mente i seguenti punti a carattere generale:

  • Aumentare la Brand Awarness (conoscenza del marchio)
  • Creare contatti (lead)
  • Trasformare contatti in clienti
  • Portare l’azienda a diventare leader nel proprio settore
  • Coinvolgere e fidelizzare la clientela
  • Portare traffico al sito
  • Ottenere Vendite

Ovviamente la domanda che può sorgere del tipo “ma se questi sono gli obiettivi di tutte le aziende, perché bisogna affidarsi proprio al Content Marketing?” La domanda è corretta e per nulla bollabile come scontata. Gli obiettivi e benefici del Content Marketing vanno ben oltre a quelli dei metodi tradizionali che ormai non sono ormai più efficaci: pensiamo al volantinaggio. Quanto dura un volantino nelle vostre mani? Un minuto al massimo oppure due metri se il cesto della spazzatura è a questa distanza. Quanto costa un volantino? Che probabilità ha un volantino di portare clienti? Ha senso non profilare il cliente dando magari un volantino su un negozio di scarpe da donna ad un uomo con la speranza che lo consegni alla sua compagna? Ha senso iniziare una campagna di email marketing senza una preventiva selezione delle persone idonee a ricevere il nostro messaggio? Il marketing tradizionale usa una logica totalmente anacronistica e senza senso.

Una volta il messaggio pubblicitario era imposto e assorbito passivamente, ora ognuno di noi è un brand che cammina, è anche un brand ambassador, è una community che genera contatti, contenuti e recensioni. Ricordiamo come il nostro cervello è sottoposto costantemente ad un overflow di informazioni che riceviamo dalla stampa, TV, radio, Web ,Social ecc…pertanto arriviamo solo a memorizzare una quantità piccolissima dei dati che ascoltiamo. Per questo si parla sempre di più di Inbound Marketing che si basa sul presupposto per cui i clienti vengono sul nostro sito solo se interessati al nostro prodotto rispondendo alle loro esigenze con contenuti di qualità in grado di catturare il cliente.

Obbiettivi e benefici del Content Marketing per le imprese

Il Content Marketing non è una strategia da considerare nel breve periodo: l’enorme lavoro svolto prevede anche conoscenze approfondite di Social Media Marketing e di Seo/Sem senza i quali il Content Marketing non porterà gli obiettivi che intendiamo raggiungere. Fare Content Marketing non è come preparare una normale mail: la ricerca del contenuto interessante deve essere necessariamente costante, deve basarsi sulla percezione del bisogno al momento, i contenuti devono essere assidui tenendo conto sempre della qualità del messaggio che vogliamo inviare. Il Content Marketing deve essere considerato come un supporto ad una strategia di marketing correttamente preparata. Per questo enorme importanza viene data al blog aziendale.

Il Blog Aziendale, questo sconosciuto! Se hai già approcciato al web marketing ti sarai accorto di come molti consulenti di marketing parlano dell’importanza dei social media per la propria strategia comunicativa. Poi iniziano con enumerare tutti i vantaggi di avere un blog aziendale sempre aggiornato. Perché? È semplice! Contenuti costanti, scritti bene e ottimizzati Seo costituiscono quella pubblicità organica (gratuita) di cui necessitano tutte le aziende. Scrivere in maniera corretta ci consente di andare incontro alle esigenze del cliente con grande precisione e per questo avere un blog aziendale sempre ricco di informazioni, spunti utili è sempre un punto chiave nella propria strategia.

Per avere successo con il proprio blog bisogna creare contenuti in grado di risolvere un problema: ipotizziamo di avere un’agenzia immobiliare e vogliamo creare del Content Marketing di qualità sul nostro blog. Non andremo a mettere solamente informazioni riguardanti la nostra azienda ma ci occuperemo di fornire all’utenza contenuti utili alla vita di tutti i giorni, ad esempio, “la differenza tra un contratto 4+4 e un 3+2“, oppure, “Quando pagare l’IMU” ecc…Tramite questi contenuti la vostra azienda scala la cima di Google, ergendosi come esperta nel proprio settore.

Il vantaggio è che costa praticamente zero. La gestione di un blog aziendale non prevede spese per Pay Per Click, AdWords dato che sono i contenuti che saranno esca per i vostri potenziali clienti. Nulla vi vieta, tuttavia, di sponsorizzare a pagamento un link ad un determinato argomento in quel momento “caldo”. Per puntare agli obiettivi e benefici del Content Marketing ci si può affidare o alle risorse interne o a consulenti esterni: il caso di specie di presenta una situazione in cui sarebbe idoneo affidarsi all’outsourcing affidandosi a professionisti seri e certificati che consentono di dedicarsi ad altre fasi della strategia.

Se prima la nostra azienda non aveva mai pensato di inserire un Content Manager, questo rappresenterebbe un costo elevato in termini di formazione e training on the job probabilmente superiore alla parcella di un consulente esterno che può produrre un contenuto restando “slegato” psicologicamente dal marchio. Naturalmente un briefing tra consulente e imprenditore è necessario per impostare una collaborazione durature e proficua per tutti. È più che normale che un’azienda voglia limitare i costi ma facciamo un rapido esempio: Se siamo oberati di lavoro e vogliamo fare del buon Content Marketing possiamo affidarci a risorse interne magari carichi di impegni per scrivere contenuti? Se si, quale impatto ha sul lavoro quotidiano? Risparmiare non sempre è sinonimo di qualità: se ci affidiamo al personale interno, pieno di lavoro, magari sotto pagato non credo che otterremo un buon contenuto redatto secolo il rigidissimo protocollo SEO, per questo è bene affidarsi a elementi esterni che consento a te e ai tuoi dipendenti di occuparsi del lavoro principale in tutta sicurezza.

L’accavallamento di competenze in una azienda comporta non solo un dispendio di soldi e risorse mentali notevoli ma aumenta notevolmente la possibilità di compiere errori, di perdere la concentrazione di trovarsi magari a gestire crisi derivate anche da una semplice virgola messa nel modo sbagliato. Ma perché il Content Marketing è da considerarsi come una strategia a lungo termine? Perché non è così immediata la creazione di gruppi di destinatari profilati con moduli online o con il riempimento del classico modulo cartaceo: per raggiungere gli obbiettivi e benefici del Content Marketing dobbiamo pensare a più strategie da me. Abbiamo fatto accenno alla SEO (Search Engine Optimization): esso è una strategia formata da una serie di azioni mediante le quali è possibile influenzare i processi di ricerca di un motore di ricerca in modo tale che la gente che scrive la query di ricerca in linea con il nostro brand atterri sulla nostra pagina. Gli obiettivi e benefici del Content Marketing sono raggiungibili solamente scrivendo contenuti che siano in linea con il duro schema dei motori di ricerca proprio per questo è bene valutare se all’interno dell’organigramma aziendale ci siano persone all’altezza.

Di grande importanza a livello SEO sono le parole chiavi, metadati, codici scritti senza errori ma tutto questo non può bastare, anzi, non basterà sicuramente. L’elemento importante è la condivisione del vostro contenuto che avverrà solamente se quest’ultimo è di qualità e utile per una determinata community. Un contenuto di qualità veicola il traffico sul vostro sito, aumenta la vostra reputazione, aumenta il vostro ranking a beneficio di tutta la vostra attività. Sul nostro sito Accademia del Blogger troverete un corso gratuito SEO che vi fornirà indicazioni utili su come scrivere un contenuto in linea con il protocollo.

Come avrete capito raggiungere gli obiettivi e benefici del Content Marketing non è impossibile: tuttavia bisogna avere molta pazienza, non avere fretta di arrivare subito alla vetta. Il Content Marketing è una maratona vera e propria!

Inserisci il tuo commento

Iscriviti alla Newsletter

Compila i campi qui sotto per rimanere sempre aggiornato sulle iniziative  dell’Accademia Del Blogger!

Per te che ti sei iscritto alla nostra Newsletter, è dedicato uno sconto del 10% su tutti i nostri servizi, compresi le nostre lezioni individuali!