ACCADEMIA DEL BLOGGER

Accademia del Blogger è Consulenza e Formazione sul Social Media Management e Comunicazione 2.0.

Social Media Management

Content Management

Creazione siti web Wordpress

Digital Marketing

Formazione Comunicazione

CONTATTI
Contattaci quando vuoi per una consulenza o un preventivo gratuito.

3459732031

emilianoamici@pec.it

info@accademiadelblogger.com

via Alessandra Macinghi Strozzi 40 - 00145 Roma

CF MCAMLN83A15H501D - P.IVA 13858991006

Top

Le differenze tra Opt-in e Opt-out

differenze tra Opt-in e Opt-out

Le differenze tra Opt-in e Opt-out

Quali sono le differenze tra Opt-in e Opt-out? Quando parliamo di email marketing non possiamo non conoscere sigle del tipo opt-in, notified opt-in, double opt-in e opt-out: questi sono strumenti in grado di evitare il fastidiosissimo spam e che ci consentono di essere in regole con gli stretti vincoli della privacy.

Le differenze tra Opt-in e Opt-out: Opt-Out

Immaginiamo di voler inviare la nostra offerta di servizi per alberghi a tutte le strutture della nostra città e paghiamo una persona che raccoglie tutte le mail di ogni singolo albergo, B&B, motel. Questo è il sistema opt-out in cui non c’è un chiaro consenso da parte dell’interessato. Le conseguenze di questa azione sono tre:

  • Tanti soldi spesi inutilmente
  • Tasso di apertura molto basso
  • Conversioni prossime allo zero

Le differenze tra Opt-in e Opt-out: Opt-In

Il sistema Opt-In prevede un’iscrizione ad una determinata lista: in questo modo l’utente fornisce il consenso alla ricezione di newsletter. Per offrire la possibilità, si deve considerare la creazione di un semplice form di registrazione che può anche essere composto solamente da un campo “email”. I pro sono, ovviamente, avere una lista di persone realmente interessate che possano avere un CTR% alto ma, di contro, possono esserci indirizzi mail con errori di battitura e questo potrebbe creare un “contatto vuoto” che non raggiungeremo mai. Il tasso di apertura è alto ma ancora non altissimo.

Le differenze tra Opt-in e Opt-out: Notified Opt-in

È un sistema molto simile al normale opt-in ma è diverso per un aspetto essenziale: dopo l’iscrizione, il destinatario riceve una mail di riepilogo con la possibilità di cancellarsi dalla lista e fino a quando l’utente non si cancellerà, rimarrà all’interno del vostro database.

Le differenze tra Opt-in e Opt-out: Double Opt-in

È il sistema che offre in assoluto una grande sicurezza che richiede non solo l’iscrizione ma anche la conferma attraverso una nuova mail di notifica. Questo garantisce una reale iscrizione del vostro cliente ed elimina definitivamente la possibilità di avere persone non interessante al vostro brand iscritti da terze persone e di evitare di avere nel nostro archivio indirizzi errati e, quindi, totalmente inutili.

Il consiglio di Accademia del Blogger, che poi è quello che viene fornito ad ogni cliente, è in assoluto il sistema Double Opt-In. Come abbiamo visto le differenze tra Opt-in e Opt-out è davvero minima ma è essenziale per pianificare al meglio una strategia di email marketing che sia davvero efficace. Il software migliore che possiamo utilizzare è senza dubbio MailChimp, intuitivo e gratuito anche per un alto invio di email.

Inserisci il tuo commento

Iscriviti alla Newsletter

Compila i campi qui sotto per rimanere sempre aggiornato sulle iniziative  dell’Accademia Del Blogger!

Per te che ti sei iscritto alla nostra Newsletter, è dedicato uno sconto del 10% su tutti i nostri servizi, compresi le nostre lezioni individuali!