ACCADEMIA DEL BLOGGER

Accademia del Blogger è Consulenza e Formazione sul Social Media Management e Comunicazione 2.0.

Social Media Management

Content Management

Creazione siti web Wordpress

Digital Marketing

Formazione Comunicazione

CONTATTI
Contattaci quando vuoi per una consulenza o un preventivo gratuito.

3459732031

emilianoamici@pec.it

info@accademiadelblogger.com

via Alessandra Macinghi Strozzi 40 - 00145 Roma

CF MCAMLN83A15H501D - P.IVA 13858991006

Top

Come pubblicizzare una scuola di ballo

Come pubblicizzare una scuola di ballo sui social media - Accademia del Blogger Web marketing e Social media marketing a roma

Come pubblicizzare una scuola di ballo

Sei il possessore di una scuola di ballo? Ebbene, hai un business che potenzialmente può avere un ottimo successo dato l’elevato numero di persone che, invece di andare in palestra, decidono di passare qualche ora in allegria a ritmo di musica. Dopo aver fatto il nostro investimento, stilato il calendario dei corsi, viene la parte difficile: farci conoscere. La nostra scuola di ballo deve avere ampio spazio e, come sempre, ci sono strumenti e tecniche molto utili alla tua strategia.

La scuola di ballo sui Social Media

Ebbene si. la tua scuola di ballo deve stare sui social media, senza se e senza ma. E non dimenticare che il sito internet è l’altra vetrina che devi tenere assolutamente in considerazione (se hai bisogno di un sito internet, ci siamo noi!). Quale social media scegliere? Non ci sono dubbi, i canali migliori sono due:

  • Facebook – Per la tua scuola di ballo, Facebook è perfetto: ricordiamo sempre la regola dell’80/20 inserendo ogni dieci contenuti minimo due a carattere prettamente commerciale. Racconta la storia della tua scuola, mostra video tutorial di pochi minuti su una determinata tecnica, metti foto delle lezioni, tutto serve per far venire voglia agli utenti di venire a provare la vostra scuola. Fondamentale è la pubblicità su Facebook tramite Facebook Advertising ma attenzione a targhettizzare adeguatamente il pubblico: personalmente consiglierei di coinvolgere le persone nella vostra zona fino ad un massimo di 5 km di distanza, dato che le scuole di ballo sono frequentate da persone che vivono nella zona. Usa anche la funzione Facebook Live per mostrare cosa avviene durante la lezione! Essere interattivo e condividere le proprie sensazioni sono elementi di enorme importanza in una strategia di marketing.
  • Instagram – Il social di Mark Zuckerberg è un validissimo supporto sia per l’uso degli hashtag che possono divenire virali sia per l’alto numero di filtri applicabili alle foto. Inoltre la nuova funzione Instagram Zoom lo ha reso perfetto per la tua strategia comunicativa. Instagram ha anche la funzione Stories che consente di creare mini video che si autodistruggono in 24 ore ma sono molto utili per farci conoscere.

Poni molta attenzione all’uso degli hashtag, su Facebook tre sono sufficienti, su Instagram puoi tranquillamente metterne qualcuno di più senza eccedere!

La scuola di ballo e i comunicati stampa

Esistono decine di siti web che ospitano comunicati stampa di ogni tipo: il vantaggio è che per ogni singolo sito che ospita il comunicato della tua scuola di ballo, ce ne sono decine che li riprendono e li diffondono in maniera capillare. È di fondamentale importanza scriverli correttamente, secondo le regole Seo e in Italiano (che spesse volte risulta ancora una lingua “maledetta” per dirla alla Fantozzi). Su Accademia del Blogger troverai un corso online gratuito Seo in grado di fornirti spunti di studio interessanti.

I dubbi che si pone chi apre una pagina Facebook sono:

  • Cosa pubblico?
  • Ogni quanto pubblico?

Cosa pubblicare è facile: racconta la storia della tua scuola di ballo, limitati però ad almeno cinque post a settima e due in concomitanza della lezione di ballo, questo scatena la curiosità nel tuo potenziale nuovo allievo. La domenica puoi tranquillamente inserire un aforisma sul ballo, sul web troverai moltissimi siti web in grado di darti spunti interessanti da integrare in una grafica attivante utilizzando Canva (e se non sai come usarlo c’è un bel tutorial pronto per te).

Hai bisogno di una consulenza di Social Media Marketing Roma?

Contattami per un preventivo gratuito!

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali, ai sensi del D.lgs. 196 del 30 giugno 2003

Inserisci il tuo commento

Iscriviti alla Newsletter

Compila i campi qui sotto per rimanere sempre aggiornato sulle iniziative  dell’Accademia Del Blogger!

Per te che ti sei iscritto alla nostra Newsletter, è dedicato uno sconto del 10% su tutti i nostri servizi, compresi le nostre lezioni individuali!