ACCADEMIA DEL BLOGGER

Accademia del Blogger è Consulenza e Formazione sul Social Media Management e Comunicazione 2.0.

Social Media Management

Content Management

Creazione siti web Wordpress

Digital Marketing

Formazione Comunicazione

CONTATTI
Contattaci quando vuoi per una consulenza o un preventivo gratuito.

3459732031

emilianoamici@pec.it

info@accademiadelblogger.com

via Alessandra Macinghi Strozzi 40 - 00145 Roma

CF MCAMLN83A15H501D - P.IVA 13858991006

Top

Cosa intendiamo per Marketing Turistico

Cosa intendiamo per Marketing Turistico

Cosa intendiamo per Marketing Turistico

Il Marketing Turistico è nato contemporaneamente all’avvento dei social media che hanno cambiato il modo di percepire e vivere l’esperienza turistica del viaggiatore. Una volta si entrava nelle agenzie di viaggi, si sfogliavano cataloghi, si faceva fare tutto ad altre persone; ora (anche se le agenzie di viaggi restano consigliatissime per viaggi complessi in luoghi particolari) la gente tende a fare tutto da sé affidandosi ai social, ai siti di opinioni quali Tripadvisor, ai portali in cui è possibile confrontare un’offerta scegliendo quella che, probabilmente, è la migliore sul mercato.

Il turista 2.0 è cambiato profondamente: ora vuole un viaggio esperienziale fatto di cucina, cultura, svago e attività collaterali. Sono sempre più diffusi i pacchetti turistici in determinate zone che offrono, nella quota d’iscrizione, anche degustazioni, piccoli corsi di formazione di artigianato o attività di tiro con l’arco o il sempre mai di moda andare a cavallo.

Questi, come altri aspetti fanno parte di una disciplina molto in voga negli ultimi anni, stiamo parlando del marketing turistico

Cosa intendiamo per marketing turistico?

Per marketing turistico intendiamo l’insieme delle strategie utili a definire programmi e progetti in grado di poter aiutare lo sviluppo delle strutture e di tutte quelle attività territoriali che si trovano in una determinata zona. Basti pensare alle molteplici attività ricettive che hanno bisogno di strategie di marketing una diversa dall’altra: un albergo si muoverà in un modo, l’agriturismo in un altro…ricordiamo sempre che le strategie comunicative non sono universali!

Fare marketing turistico serve, ovviamente, per farsi trovare nella miriade di annunci sparsi nel web arrivando poi a creare quelle relazioni durature in grado di alimentare il passaparola della vostra struttura anche grazie alla condivisione di foto e video sui social media, sui blog personali e quelli degli influencer.

Molto importante nel marketing turistico è dare informazioni precise e complete: identificare precisamente la propria collocazione geografica tramite sito web o social media è di fondamentale importanza anche perché il turista 2.0, come abbiamo detto, e, con pochi clic è in grado di confrontare, prezzi, luoghi, opinioni pertanto chi si occupa di marketing turistico deve essere perfettamente in grado di “disegnare” l’esperienza turistica per il potenziale cliente.

Di enorme importanza, in questo senso, è lo Storytelling che ci consente di narrare storie attorno al nostro business in grado di influenzare la scelta del consumatore. Il turista del III millennio non vuole pacchetti standard, ma vuole personalizzare la propria vacanza modellandola come fosse un vestito su misura.

Marketing Turistico significa…

a) progettare esperienze che creino emozioni uniche
b) soddisfare le esigenze del turista
c) sfruttare adeguatamente i social media
d) utilizzare con sapienza lo Storytelling
e) produrre contenuti che coinvolgano il turista anche pochi giorni prima della partenza

Ormai condividiamo foto di tutto: cibo, fidanzate, macchine e viaggi. Proprio per questo i social media e i blog sono diventate le piattaforme più ricercate ed apprezzate per condividere la nostra vita. Se abbiamo un hotel dobbiamo pensare ai social ma soprattutto ai blog e portali in grado di aumentare la percezione del nostro brand a discapito della concorrenza anche perché ormai nessuno teme più di dare un’opinione anche cattiva magari anche con immagini o video quindi si dovrà essere sempre pronti a trasformare una crisi in un potenziale mezzo per attirare altri clienti.

L’italia, come spesso accade è fanalino di coda a livello di connessione internet: ci sono alcune zone del nostro paese che non sono raggiunte da internet e questo, ovviamente, è un assoluto danno alle strutture ricettive che fanno magari l’80% del fatturato annuale nel mese estivo. Pensate che nel 2014 il 91% delle persone hanno prenotato su internet e ben il 68% cerca informazioni sui motori di ricerca per pianificare il proprio viaggio.

La condivisione è istantanea, già dopo pochi minuti le voto del tuo hotel iniziano a girare sul web, Tripadvisor potrebbe già avere un’opinione e il travel blogger più influente ha raccolto un’opinione eccelsa della tua attività, il tutto potenzialmente in pochissimi minuti.

Come lavorare nel marketing turistico?

Per lavorare nel marketing turistico devi avere una qualità: una forte passione per il turismo e per tutte quelle attività comunicative (social, storytelling, grafica, marketing) che vi ruotano attorno. Sicuramente un percorso di studi nel marketing potrebbe agevolare la tua attività ma si può diventare un perfetto web marketer nel turismo semplicemente conoscendo gli strumenti che la tecnologia ci mette a disposizione. Anche lo studio di casi complessi, e magari qualche corso privato può aiutarvi a fare ordine nelle vostre competenze.

Quali sono le prospettive di lavoro nel marketing tustico?

La domanda prevede una risposta ovvia: dipende…immaginiamo di avere un appartamento nel salento, in una zona abbastanza selvaggia, una stupenda casa circondata da ulivi il cui centro abitato più vicino dista 4 km, e un’accoglienza degna dei migliori resort di Dubai. Non offriamo navette, Wi-Fi, non vogliamo bambini o animali a seguito (anche se li amiamo più degli esseri umani)…è sbagliato? No, è una strategia….rischiosa? No…ognuno ha il diritto di impostare il suo metodo di lavoro. La cosa importante è definire bene il target a cui ci riferiamo.

Torniamo al case study

a) Casa in mezzo a un parco di ulivi secolari
b) Zona: Salento
c) NO WI-FI
d) Centro più vicino 4 Km
e) No animali
f) No bambini

Individuiamo il target…

a)Persone in cerca di relax assoluto
b)Persone che vogliono staccare dal mondo circostante come se ci si volesse disintossicare dal web e dalle varie diavolerie elettroniche
c)Amiamo gli animali, ma il cane che abbaia alle 7 di mattina anche in vacanza non è il massimo
d)Amiamo i bambini ma i bambini che alle tre di notte piangono anche in vacanza…non lo vogliamo

Chi non verrà mai nella vostra strutture?

a)Giovanissimi (per loro è impensabile non poter usufruire di una connessione gratuita in qualsiasi momento della giornata)
b)Persone in cerca di “movida”
c)Chi preferisce zone meno selvagge

Come vedete anche la mancanza di alcuni servizi “necessari” non è assolutamente sinonimo di insuccesso, l’importante è rivolgersi a persone che cercano precisamente ciò che tu offri.

Il target è definito, ora non dobbiamo fare altro che concentrarci sulla nostra strategia di comunicazione giocando sull’esperienza, sul far conoscere la tua zona sia da un punto di vista culturale che culinario ed enogastronomico: sono sempre più le persone che girano per cantine e oleifici alla ricerca di quei sapori genuini di una volta che ora mancano totalmente, quindi pensare ad una convenzione con i produttori di zona potrebbero fornire quei servizi in più in grado di far fare alla tua attività ricettiva quel salto di qualità in grado di farti svoltare…

Il marketing turistico è la nuova frontiera del marketing del territorio, sfruttalo per la tua attività!

Se hai bisogno di una consulenza, un sito web ottimizzato e una strategia di comunicazione a 360° per la tua struttura ricettiva ti contatterò nel giro di pochi minuti!

Hai bisogno di Consulenze di Web Marketing e Social Media Marketing Roma per il settore turistico?

[contact-form-7 404 "Not Found"]

Inserisci il tuo commento

Iscriviti alla Newsletter

Compila i campi qui sotto per rimanere sempre aggiornato sulle iniziative  dell’Accademia Del Blogger!

Per te che ti sei iscritto alla nostra Newsletter, è dedicato uno sconto del 10% su tutti i nostri servizi, compresi le nostre lezioni individuali!