ACCADEMIA DEL BLOGGER

Accademia del Blogger è Consulenza e Formazione sul Social Media Management e Comunicazione 2.0.

Social Media Management

Content Management

Creazione siti web Wordpress

Digital Marketing

Formazione Comunicazione

CONTATTI
Contattaci quando vuoi per una consulenza o un preventivo gratuito.

3459732031

emilianoamici@pec.it

info@accademiadelblogger.com

via Alessandra Macinghi Strozzi 40 - 00145 Roma

CF MCAMLN83A15H501D - P.IVA 13858991006

Top

Come pubblicizzare una Casa Vacanze

Pubblicizzare la casa vacanze

Come pubblicizzare una Casa Vacanze

Siamo i fortunati possessori di una casa vacanze nel cuore del Salento, in una zona selvaggia ricca di ulivi secolari, aria buona, lontano dal caos cittadino in un ambiente completamente bonificato da smog e onde elettromagnetiche. Il primo centro abitato è a 4 km, intorno non ci sono supermercati, bar, tabacchi, nulla di nulla se non un paesaggio unico nel suo genere; amiamo i bambini e gli animali ma nella nostra casa vacanze non accettiamo nè gli uni nè gli altri…queste sono le premesse della tua casa vacanze.

Abbiamo deciso di mettere su un’attività di affitta camere che ci possa portare a una rendita stabile. Il primo passo, dopo aver espletato tutte le pratiche burocratiche necessarie, è quello di impostare una strategia adatta per la tua casa vacanze:

  1. Creazione di un sito web, ottimizzato SEO e soprattutto mobile friendly
  2. Immagini di alta qualità
  3. Iscrizione a portali come Booking, TripAdvisor, Venere.com
  4. Impostare una strategia di Social Media Marketing efficace e continua nel tempo anche in periodi lontani dall’alta stagione

Procediamo per gradi, ok?

Il target della tua Casa Vacanze

Abbiamo immaginato di avere una casa vacanze nel Salento, ma il concetto è valido anche se hai una casa a Cortina d’Ampezzo. La prima domanda da porti è:

A chi mi voglio rivolgere?

Viste le caratteristiche della nostra casa vacanze e della zona dove è ubicata, il cliente tipo è:

  1. Una persona che vuole letteralmente staccare dalla quotidianità, riscoprendo se stesso e la natura, lontano dalla TV, dai social media e da tutto quello che caratterizza la sua giornata durante l’anno
  2. Una persona che non vuole fonti di disturbo. Nonostante ami i bambini e gli animali, in vacanza vuole vivere in un ambiente silenzioso
  3. Il cliente tipo può anche essere un giovane dai 30 anni in su, che non ama la mondanità, la musica alta e cerca un luogo dove ricaricare le batterie

Come possiamo vedere la mancanza di infrastrutture tecnologiche nella tua casa vacanze non è necessariamente sinonimo di insuccesso; anzi negli ultimi anni la gente ricerca sempre di più posti tranquilli, a contatto con la natura e l’aria buona rinunciando per sette giorni alla tecnologia in favore di un’esperienza turistica unica.

Come impostare la strategia comunicativa?

Ovviamente non basta mettere il proprio annuncio sul web: la presenza su portali come Booking o TripAdvisor ti servono non solo a pubblicizzare ala tua casa vacanze ma ti consentono anche di raccogliere opinioni, critiche (da qui, come diciamo sempre, possiamo trarre un grande vantaggio competitivo) e molti spunti per migliorare.

Di grande importanza sono anche i social media: nel caso della nostra casa vacanze utili ti potranno essere Facebook e Instagram, va tralasciato Twitter che in un’attività di tipo turistico serve davvero a poco. I contenuti vanno postati con costanza anche in inverno e in autunno dato che da ottobre in poi già si pensa a dove passare le proprie vacanze estive dell’anno successivo.

Prevedi anche un piccolo investimento pubblicitario su Facebook Advertising, questo vi consentirebbe di farvi conoscere in maniera più capillare andando ad intercettare perfettamente le persone potenzialmente interessante alla tua attività.

Attività collaterali

Anche se proponiamo una vacanza alternativa apparentemente fuori la modernità attuale, creare convenzioni con maneggi, associazioni sportive, oleifici, produttori di vino può sicuramente offrire l’occasione più unica che rara di apprezzare il territorio, imparando ad amarlo conoscendone i prodotti e sapori da riportare successivamente a casa.

Ricordiamo come il turista 2.0 voglia offerte turistiche personalizzate, alternative, vuole avere anche tutto a portata di cellulare quindi, anche se proponiamo una casa vacanze senza WI-FI fai inserire un QRCODE nei volantini delle attività con cui hai stipulato la convenzione.

Attenzione ad assistere continuamente il cliente sia pre viaggio, sia durante e dopo la vacanza perché il suo giudizio su TripAdvisor o sui blog più influenti può far impennare le prenotazioni della tua casa vacanze oppure affossarle (ma con un minimo di strategia possiamo rimediare).

Riporto un esempio: B&B a Gubbio, nella stanza mancava carta igienica, saponi ma in compenso avevamo yogurt scaduti e crostata servita in una tazza. I miei giudizi sono stati davvero pessimi e il gestore (persona molto cortese ma chiaramente improvvisata), che non sa nulla di crisis management, non risponde a nessun commento permettendo a tutti gli altri clienti insoddisfatti di criticare pesantemente il proprio lavoro. Rispondere alla crisi con un tono educato, cercando di venire incontro alle richieste e critiche del cliente può essere il vero punto di forza della tua attività.

In conclusione possiamo dire che prendere carta e penna stabilendo i punti di forza, debolezza, critiche e opportunità della tua casa vacanza può essere, anzi sicuramente è, il primo passo da effettuare nel momento in cui decidiamo di metterci sul mercato.

Impostare una strategia di comunicazione, pensare a pacchetti turistici personalizzabili sono aspetti di primaria importanza per al tua casa vacanze, se seguirai i consigli appena forniti, beh…il successo sarà assicurato…

Ti ho convinto?

Hai bisogno di un sito web? Una strategia di Social Media Marketing? Una consulenza preliminare?

Contattami per la prima consulenza gratuita!

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali, ai sensi del D.lgs. 196 del 30 giugno 2003

Inserisci il tuo commento

Iscriviti alla Newsletter

Compila i campi qui sotto per rimanere sempre aggiornato sulle iniziative  dell’Accademia Del Blogger!

Per te che ti sei iscritto alla nostra Newsletter, è dedicato uno sconto del 10% su tutti i nostri servizi, compresi le nostre lezioni individuali!